Kinder
AnimalieAmbiente.it / rubriche / IL PUNTO DI VISTA DI LICIA COLO' / Giocare a inquinare la Terra può salvarla

Giocare a inquinare la Terra può salvarla

18 luglio 2017
| di Licia Colò
Giocare a inquinare la Terra può salvarla

Sapete che cosa c'è di nuovo? Ognuno di noi può distruggere il mondo. Lo può fare divertendosi, vincendo una battaglia tra le più terribili che siano mai state inventate, una battaglia basata sulla conoscenza.

 

In occasione dell'ultima conferenza sul clima di Marrakech, che si è svolta lo scorso novembre, è stata lanciata un'app che permette di giocare a inquinare la Terra: attraverso scelte sbagliate (come investimenti nelle industrie che usano carbone, agricoltura di tipo intensivo, incentivi per la costruzione di Suv) è possibile innalzare la temperatura del nostro pianeta così tanto da farlo morire in breve tempo. Insomma, una febbre procurata che se volessimo fare un paragone con gli esseri umani supererebbe di gran lunga il 41 tanto temuto. In questa app, che si chiama Carbon Warfare, vince quindi chi riesce a distruggere il Pianeta con il riscaldamento globale.

 

Qualcuno si starà domandando a cosa possa servire un gioco del genere. Personalmente la trovo un'idea estremamente intelligente e astuta perché, attraverso il gioco, insegna ai giovani che cosa significa inquinare e in che modo si può distruggere la casa di ognuno di noi. Forse sarebbe stato più carino che nel gioco vincesse chi riesce a salvare il pianeta dalla distruzione. Ma, ormai lo sappiamo, i bravi ragazzi non fanno simpatia ai giovani d'oggi e dato che il fine giustifica i mezzi evviva questa app che insegnerà ai nostri figli il valore della vita attraverso azioni concrete.

 

 

Questo articolo è stato pubblicato su Famiglia Cristiana

IL PUNTO DI VISTA DI LICIA COLO':

Visualizza tutti gli articoli

@liciaanimalie

Corpo Forestale Dio li fa poi li accoppia